Trapani Oggi

Villa Rosina, smantellata rete di spaccio: due arresti - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Villa Rosina, smantellata rete di spaccio: due arresti

29 Marzo 2023 09:50, di
visite 2209

In carcere madre e figlio che avevano il monopolio della vendita di crack, hashish e cocaina

Una attivitĂ  di spaccio, assai lucrosa, a conduzione familiare. Nel popolare quartiere di Villa Rosina, alla periferia di Trapani, a detenere il monopolio della vendita di cocaina, crack e hashish erano, secondo quanto emerso dalle indagini, madre e figlio che sono stati arrestati dai carabinieri. La donna ha 62 anni; il figlio, invece, 35 anni. Sono stati raggiunti da una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del tribunale del capoluogo che ha condiviso le risultanze investigative raccolte dai militari dell'Arma che sono riusciti documentare gli episodi di spaccio tra febbraio e dicembre del 2022.

Numerose anche le segnalazioni pervenute ai Carabinieri da parte dei residenti della zona che lamentavano la fiorente attività di spaccio nel quartiere, visto il costante viavai di soggetti tossicodipendenti nel’abitazione della donna che era blindata..

Gli indagati, nel corso del tempo, avrebbero messo in atto una serie di accortezze, quali una grata in ferro davanti la e telecamere per controllare l’eventuale arrivo delle forze dell’ordine. Nel corso delle indagini sono stati segnalati alla Prefettura diversi assuntori non terapeutici di sostanze stupefacenti, che avrebbero acquistato quotidianamente la droga da madre e figlio, nonché deferite in stato di libertà quattro persone per avere tentato di impedire ai Carabinieri l’identificazione delle persone fermate dai militari dell'Arma. Madre e figlio ora sono in carcere. La donna è stata condotta al “Pagliarelli” di Palermo. L'uomo,invece, al “Pietro Cerulli” di Trapani.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie