Trapani Oggi

Dopo il ko di ieri Morgia saluta e va via - Trapani Oggi

Trapani | Sport

Dopo il ko di ieri Morgia saluta e va via

15 Aprile 2022 15:06, di Salvatore Morselli
visite 1046

Eloquenti le sue parole nel post gara con Licata

"E' il mio più grande fallimento della carriera sportiva".
Così ieri Massimo Morgia nel post gara, persa per 4 a 0, contro il Licata. E poi " sono a disposizione della società". Un allargare le braccia che dimostrava come il rapporto tra allenatore, squadra e società fosse ormai agli sgoccioli.

Ed oggi, puntualmente, il comunicato stampa con cui  la Società FC Trapani 1905 comunica "la risoluzione consensuale del rapporto professionale con l’allenatore della Prima Squadra Massimo Morgia e con il vice allenatore Marcello Esposito. A mister Morgia e mister Esposito vanno il ringraziamento della Società per l’impegno profuso e la professionalità e l’augurio delle migliori fortune." 

Parole formali,
che comunque sono indicative del fallimento di una stagione che i tifosi si augurano presto di archiviare. Tre allenatori sulla panchina di una squadra cui si è guardato con la speranza di disputare un campionato che fosse pari al blasone. Ma a scendere in campo non è il blasone, ma giocatori che non sono riusciti, per colpe che vanno poi bene ricercate a fine stagione, ad essere degni della maglia che hanno indossato.
Toccato a Sancataldo il punto più basso della stagione perdendo contro una squadra a zero punti e in evidente stato confusionale, la squadra dopo alcune gare in cui dava segni di risveglio, si è persa non riuscendo ad ottenere una siola vittoria contro formazioni indietro in classifica.

Poi, ieri, la deblacle a la decisione di Morgia e della società di provare a dare una smossa.

Si attende ora il nome del nuovo allenatore che dovrà guidare la squadra nelle cinque partite che rimangono. Una soluzione potrebbe essere  la promozione di Vincenzo Melillo, che bene sta facendo con la juniores, in panchina.
Nel mentre continuano a circolare voci di presunti probabili acquirenti, da imprenditori siciliani e siculo americani. Ma si tratta pur sempre di voci sulla cui veridicità difficile verificare. Il presidente MIchele Mazzara ha sempre detto che è disponibilissimo a lasciare, ma solo avendo in cambio un equo ritorno economico e garanzie sul futuro societario.

Intanto il futuro prossimo dice che la squadra non ha una guida tecnica. 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie