Trapani Oggi

E' morto Gaetano Riina, fratello del boss Totò - Trapani Oggi

Mazara del Vallo | Cronaca

E' morto Gaetano Riina, fratello del boss Totò

24 Febbraio 2024 10:52, di Redazione
visite 3444

E' stato seppellito ieri sera a Mazara del Vallo

È morto giovedì a 90 anni Gaetano Riina, fratello del capo dei capi Totò. Ieri sera è stato seppellito nel cimitero di Mazara del Vallo, città dove ha vissuto gran parte della sua vita.

 Il 90enne era stato spostato ai domiciliari nel 2021 a causa dell’età e delle malattie che, secondo i giudici, ne avevano pregiudicato la pericolosità sociale

Il questore di Trapani Salvatore La Rosa ha vietato i funerali pubblici. È stato stabilito persino il percorso che il carro funebre ha dovuto seguire per raggiungere il camposanto dove si è svolta una veloce tumulazione alle 20:00. Erano presenti solo i parenti più stretti.

Gaetano Riina, era sottoposto alla misura della sorveglianza speciale. Aveva finito di scontare una condanna per mafia.

Gaetano non ha mai avuto lo spessore criminale del fratello Totò, ma lo aveva sostituito alla guida della famiglia mafiosa di Corleone. Era divenuto un punto di riferimento per i mafiosi di Mazara del Vallo, città in cui si era trasferito a vivere godendo della stima e della fiducia dell’anziano boss Mariano Agate.

Nel gennaio del 1985 il giudice Alberto Giacomelli, presidente della sezione misure di prevenzione del Tribunale di Trapani, dispose la confisca della sua villa e dei terreni di Mazara del Vallo. Per questo motivo, venne barbaramente ucciso in un agguato il 14 settembre 1988, dopo essere andato in pensione.

Il 1° luglio del 2011, Gaetano Riina finì in manette dopo quasi due anni di intercettazioni da parte dei carabinieri della Compagnia di Corleone. Nell'aprile del 2021, a causa della sua età e della malattia in avanzo dopo essere stato affetto da Covid-19, è stato scarcerato e posto ai domiciliari. Detenuto dal 2011, avrebbe dovuto finire di scontare la sua pena nel maggio del 2024.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie