Trapani Oggi

Ucraina: 227 morti, 525 feriti. - Trapani Oggi

Mondo

Ucraina: 227 morti, 525 feriti.

03 Marzo 2022 06:01, di Redazione
visite 684

Hanno lasciato il Paese un milione di persone.

In poco meno di una settimana dall'inizio del conflitto in Ucraina 227 civili sono rimasti uccisi e altri 525 sono rimasti feriti: lo ha reso noto l'ufficio delle Nazioni Unite per i diritti umani. Il bilancio reale delle vittime presumibilmente è molto più alto specialmente se guardiamo nel territorio controllato dal governo a causa dei ritardi nelle segnalazioni. Il pubblico ministero della corte penale internazionale dell'Aia ha avviato un'indagine sulla situazione nel Paese di Zelensky per indagare su presunti crimini di guerra commessi da parte russa.

Il Presidente degli Stati Uniti Biden è raggiante quando in un comunicato, sulla risoluzione adottata dall'Assemblea straordinaria dell'Onu che a schiacciante maggioranza ha deplorato l'invasione in Ucraina, afferma: " Mi congratulo con gli Stati membri delle Nazioni Unite per aver tenuto questa sessione storica. Il voto mette a nudo l'isolamento di Putin".

"Il mondo - ha detto Biden - sta opponendo un netto rifiuto alle bugie della Russia. Mosca si è resa responsabile di devastanti violazioni dei diritti umani e della crisi umanitaria internazionale in Ucraina. Questa straordinaria mossa delle Nazioni Unite dimostra l'entità dell'indignazione globale per l'orribile assalto della Russia ad un Paese vicino sovrano e ha messo in luce un'unità globale senza precedenti".

Dal Paese sempre più devastato dagli attacchi, dalle bombe e dalle violenze di ogni genere che ogni guerra porta con sè, l'Ucraina, un milione di persone sono fuggite da quando è ufficialmente cominciata l'invasione ha reso noto l'alto commissarrio dell'Onu per i rifugiati Filippo Grandi. " In soli sette giorni abbiamo visto l'esodo di un milione di profughi dal'Ucraina verso i paesi vicini. Questo è il tempo che le armi tacciano per fornire alle persone all'interno del Paese assistenza umanitaria", scrive Grandi su Twitter.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie