Trapani Oggi

"Casa Nostra", un giorno per parlare di legalità - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

"Casa Nostra", un giorno per parlare di legalità

25 Maggio 2024 10:20, di Redazione
visite 752

Un programma ricco di eventi che proseguiranno tutta la giornata

Una giornata in Arte e Musica per il quartiere Sant’Alberto di Trapani. Promotrice dell’iniziativa è stata Elena Alaimo. L’evento si svolgerà oggi nel parco urbano a ridosso della via Mauro Rostagno. Una data scelta apposta per ricordare la strage di Capaci avvenuta il 23 Maggio del 1992: ecco perché il nome “Casa Nostra”, un momento partecipato di riappropriazione di un termine solitamente affiancato alla mafia siciliana.

L’evento inizia alle 11 con l’avvio dell’opera di realizzazione di un grande murales e proseguirà nel pomeriggio a partire dalle 17. Una giornata durante la quale i vari artisti che hanno partecipato all’Open Call ripuliranno il muro e parleranno di legalità tramite l’arte del graffito, tra questi la parte più grande del muro sarà a cura di TIEFFE COLLECTIVE, un collettivo di graffiti artists trapanese che sta creando un nuovo movimento artistico dei rioni in città. Tutto ciò abbellito con musica e spettacolo: parteciperanno infatti i rapper trapanesi A.Baldi e F. Romeo, gli allievi della classe di popular music del Conservatorio A. Scontrino, la scuola spazio danza con un’esibizione di Hip-Hop e un Dj set a cura di Family Affair

Qui il programma:
11:00 inizio del murales con i bambini per creare la panchina della pace
15:00 Musica e Murales via al muro antimafia con i Writers e artisti che partecipano all’open call
17:30 saluti dalla giunta
18:00 inizio talk su mafia e legalità a confronto relatori ( Rino Giacalone giornalista , Riccardo Pellegrino Sociologo, Enrica Valenza dott.ssa in filosofia e attivista, Alessandra Camassa, magistrato, presidente del Tribunale di Marsala )
19:00 musica dal vivo con i rapper Alessandro Baldi e Chico Sbru
20:00 Esibizione della scuola Spazio Danza di HipHop Consegna del Graffito e piccolo Djset HipHop FAMILY AFFAIR

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie