Trapani Oggi

Procura di Palermo, commesso giudiziario infedele, arrestato dalla polizia - Trapani Oggi

Palermo | Cronaca

Procura di Palermo, commesso giudiziario infedele, arrestato dalla polizia

07 Novembre 2023 11:39, di Redazione
visite 1507

Si tratta di un addetto al trasporto dei fascicoli dalle segreterie dei Pm agli altri uffici del Tribunale

Un commesso giudiziario in servizio alla Procura di Palermo, è stato arrestato dalla polizia. La Direzione distrettuale antimafia di Palermo, guidata dal procuratore Maurizio de Lucia, ha arrestato Feliciano Leto, con l’accusa di favoreggiamento, continuato e aggravato.

Le indagini – delegate alla squadra mobile e alla sezione di polizia giudiziaria della polizia si sono concentrate su un addetto al trasporto dei fascicoli dalle segreterie dei pubblici ministeri agli altri uffici del Tribunale, che, secondo l’accusa, avrebbe illegittimamente consultato i procedimenti, fotografato e diffuso atti coperti dal segreto, portato all’esterno fascicoli, informato i diretti interessati su indagini in corso su intercettazioni avviate arrecando un grave danno a diverse inchieste.

Il commesso giudiziario sarebbe diventato il “punto di riferimento per i diversi soggetti del circuito criminale palermitano che intendono verificare l’esistenza e lo stato di indagini a loro carico”. Sono in corso una serie di perquisizioni.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie